Soave

Una meta seducente per storia, natura e gusto

Castelli, ville, chiese, storia e tradizioni, sapori unici e splendidi paesaggi collinari. Eccoci nelle terre dell’Est Veronese.

Cominciate a scoprirle proprio da Soave, cittadina medievale racchiusa in un’intatta cinta muraria, riconosciuta dal Touring Club Italiano con il marchio Bandiera arancione. Con un panorama incantevole e il fascino dei piccoli borghi storici, Soave è famosa anche per il suo celebre vino bianco: il Soave DOC e DOCG e il Recioto di Soave DOCG, vini tra i più esportati e conosciuti all’estero che è possibile conoscere, assieme alle altre eccellenze locali, lungo la Strada del Vino Soave.

L’Est veronese è una terra dove borghi arroccati dominati da castelli, corti rurali e possenti ville padronali si susseguono tra montagna e pianura.

Questa parte del Veneto offre innumerevoli itinerari tra testimonianze uniche e preziosissime della preistoria e della geopaleontologia, come il museo dei fossili Roncà che mostra la vita di oltre 40 milioni di anni fa. Ma anche mete per gli appassionati della natura e del turismo slow, come Badia Calavena, Colognola ai Colli, Illasi, Monteforte d’Alpone.

Scoprite infine i prodotti tipici di queste terre come il formaggio Monte Veronese DOP e l'olio extra vergine di oliva Valpolicella DOP. Piccole osterie, agriturismi e rinomati ristoranti vi delizieranno con il meglio dell’enogastronomia locale. Un viaggio del gusto che vi stupirà!

Leggi di più

itinerari consigliati

informazioni

nei dintorni



Photogallery