Caorle

Una "Venezia in miniatura" fatta di calli e campielli e case affrescate

Caorle è una delle località più conosciute del litorale grazie alla sua spiaggia pulita e  attrezzata. Le famiglie sono le benvenute per trascorrere un soggiorno in cui anche i più piccoli possono divertirsi in tutta sicurezza!

Il centro storico della città, reso interamente pedonale, merita una visita e permette di ammirare le case dalle facciate colorate - che ricordano quelle di alcune isole della laguna - e gli edifici storici. Il vicino Porto Peschereccio, dove ancor oggi si svolge il mercato del pesce, contribuisce al fascino di Caorle come borgo marinaro. Il Duomo, con il suo stile romanico e il Santuario della Madonna dell’Angelo, che si erge su un promontorio prospiciente il mare, meritano una sosta. 

La passeggiata tra il mare e il centro storico è caratterizzata da una serie di scogli che nel corso degli anni si è trasformata in una galleria d’arte a cielo aperto:  ScoglieraViva. Dopodiché è possibile proseguire fino alla foce del fiume Livenza, al di là del quale si trova Porto Santa Margherita, famosa per ospitare una delle darsene più grandi d’Europa, Lido Altanea, nuova zona residenziale immersa nella natura, e Duna Verde, detta anche “città giardino” per le sue particolari caratteristiche.

Gli amanti del verde possono esplorare la natura che circonda Caorle con rilassanti passeggiate o biciclettate fino a Ca’ Corniani, pittoresco borgo rurale, o con escursioni in barca nella Laguna di Caorle.

Infine, a soli sette chilometri da Caorle, gli appassionati del green troveranno il Golf Club Prà delle Torri, uno splendido 18 buche adatto a tutti

Leggi di più

itinerari consigliati

informazioni

nei dintorni



Photogallery