Colle Santa Lucia

Colle Santa Lucia (Col in ladino, Verseil in tedesco) è uno dei 18 comuni che formano la Ladinia, comunità di lingua Ladina disposta intorno al gruppo del Sella.

Situato nel cuore delle Dolomiti UNESCO, a 1453 m di altitudine, tra i maestosi massicci della Marmolada, del Civetta e del Pelmo, a Colle Santa Lucia si incontra un’atmosfera unica dove il tempo sembra essersi fermato. D’estate potete respirare il profumo dell’erba tagliata e dei fiori e avventurarvi in escursioni tra i boschi e i pascoli di alta quota. L’Alta Via dell’Orso è un itinerario escursionistico, naturalistico e culturale che si snoda sulle pendici del Monte Pore nel territorio di Colle Santa Lucia, sulle tracce del famoso romanzo “La pelle dell’orso” di Matteo Righetto.

Lo spettacolare Passo Giau - Jof de Giau in ladino -  è un valico amatissimo da escursionisti, ciclisti, motociclisti. Qui si incrociano gli alpeggi di Colle Santa Lucia e San Vito di Cadore con quelli di Cortina d’Ampezzo. Il Giau è da sempre teatro di competizione sportiva per i ciclisti, che qui celebrano uno dei passi leggendari del Giro d’Italia, e per i motociclisti.

D’inverno emozioni garantite sugli sci grazie alla ski area di Lagazuoi-Cinque Torri e alla proposta del Super 8 sky tour, ma anche con le ciaspole ai piedi o ancora con lo snowkite.

Leggi di più

itinerari consigliati

informazioni

nei dintorni