Brenzone sul Garda

Sedici frazioni, un porticciolo e borghi collinari incantevoli

Alla Riviera degli Ulivi appartiene anche Brenzone, comune che comprende ben sedici frazioni che si susseguono in pochi chilometri passando dalle dolci sponde del Lago di Garda ai duemila metri del Monte Baldo.

CastellettoMagugnanoPorto ed Assenza sono i centri abitati più grandi che conservano la caratteristica pianta urbana dei villaggi di pescatori raccolti intorno al porticciolo. Se l'economia di un tempo era sorretta da una modesta attività di pesca, oggi è il turismo a costituire la principale risorsa.

E poi c'è la montagna. Prada, altra contrada di Brenzone, che si trova nel cuore del Monte Baldo. Da lì salgono i sentieri percorsi nei secoli passati da allevatori e boscaioli e oggi è affascinante ripercorrere quegli itinerari a piedi o in mountain bike, oppure salire sulle vette con gli impianti di Prada-Costabella e godersi dall'alto lo spettacolo del lago.

Tra le attrattive storico-culturali  merita una visita la chiesa romanica di San Zeno in frazione Castelletto e la chiesetta dedicata a San Nicola in località Assenza. Particolarmente suggestiva  è anche la contrada medievale di Campo, oggi disabitata.

Le acque cristalline del Garda ed i venti costanti fanno di Brenzone anche il luogo ideale per gli sport acquatici come vela, windsurf e kitesurf che richiamano ogni anno, in occasione di importanti manifestazioni veliche internazionali, una selezionata clientela turistica.

Leggi di più

itinerari consigliati

informazioni

nei dintorni



Photogallery