Figlie di Eva Tre donne sull’orlo di una crisi di nervi.
Informazioni evento Danza e teatro Il 19 marzo 2019
Conegliano Sito web Chiedi info (0039) 043822880
Al Teatro Accademia di Conegliano, martedì 19 marzo arriva lo spettacolo “Figlie di Eva”, scritto da Michela Andreozzi e Vincenzo Alfieri e con la regia di Massimiliano Vado. Sul palco tre attrici molto famose del panorama italiano, Maria Grazia Cucinotta, Michela Andreozzi e Vittoria Belvedere, che in questo spettacolo interpretano la parte di tre donne sull’orlo di una crisi di nervi.

Elvira la segretaria tutto fare, Vicky la moglie tradita un po’ ingenua un po’ scaltra e Antonia la ricercatrice universitaria con una scomoda sindrome di La Tourette sono le tre protagoniste dello spettacolo, con una cosa in comune: tutte e tre sono legate allo stesso uomo, un politico spregiudicato, corrotto e doppiogiochista, candidato premier delle elezioni emminenti. L’uomo le mette tutte e tre in grave difficoltà per dei motivi diversi: manda Elvira in galera per falso in bilancio; abbandona Vicky per un’altra; spedisce Antonia a Vibo Valentina a spiegare perché non è riuscita a far promuovere suo figlio.
Le donne cercano di vendicarsi da sole ma nessuna porta a termine il tentativo. Allora, decidono di unirsi, anche se si conosco appena e si detestano parecchio, per far si che l’odiato Papaleo non venga rieletto sindaco.

Figlie di E.V.A è la storia di una solidarietà ma anche della condizione femminile costretta a stare un passo indietro dell’uomo, ma capace, se provocata, di cercare qualsiasi mezzo per vendicarsi meravigliosamente.

Fonte: IAT Conegliano