La Regina delle Dolomiti

Cortina d'Ampezzo
Sciare al cospetto delle montagne più belle del mondo


Nel comprensorio della "Regina delle Dolomiti" troverete piste per ogni livello di abilità, dai tracciati per esperti alle discese per chi infila gli scarponi da sci per la prima volta. Intorno ammirerete il fascino delle Dolomiti patrimonio UNESCO e potrete godere di un’offerta enogastronomica in grado di conquistare i palati più esigenti anche in alta quota.

L'area sciistica di Cortina d'Ampezzo è suddivisa in tre comprensori collegati tra loro da un servizio di skibus gratuito per un totale di 85 km di piste ed è parte del comprensorio Dolomitisuperski, uno dei caroselli sciistici più grandi al mondo.

Lo sci è da sempre fiore all’occhiello dell’offerta sportiva ampezzana: questa disciplina vanta anche alcune piste che hanno fatto la storia dello sci internazionale, basti pensare all’iconica Olympia delle Tofane, che ha ospitato le Olimpiadi del ’56 e che ospiterà i Mondiali di Sci Alpino nel 2021. In vista dei Mondiali del 2021, l’Olympia è stata ridisegnata e dotata di una nuova finish area, la Vertigine Bianca è stata adattata per ospitare le gare maschili del 2021 e le piste Col Drusciè A e Col Drusciè B sono state completamente rinnovate.

Anche il comprensorio Faloria-Cristallo offre una novità agli sciatori per la stagione 2018-2019: una nuova pista nera, la Scoiattolo. Il nome del nuovo tracciato è un esplicito richiamo al simbolo di Cortina ma anche all’agilità e alla velocità che ogni sciatore deve avere per affrontare questo tracciato.

Salendo con la funivia Freccia nel Cielo si toccano i 2.500 m dell’area Ra Valles della Tofana di Mezzo da dove ammirare uno spettacolare panorama sulla valle di Cortina.  Raggiunto il Bus de Tofana (2,836m) è possibile sciare ininterrottamente per 1,619 metri di dislivello, fino alla base della funivia.

Da non perdere sono inoltre lo Ski Tour Super 8, uno speciale tour delle Dolomiti che si snoda tra le piste del comprensorio 5 Torri, Col Gallina e Lagazuoi e l’Armentarola, una delle più affascinanti piste delle Dolomiti. La pista è raggiungibile tramite la funivia Lagazuoi che in soli tre minuti porta a 2.800 metri d’altitudine da dove si gode una delle più belle viste sulle Dolomiti. Da qui il tracciato si snoda in una valle sovrastata da maestosi castelli di roccia e cascate di ghiaccio per circa 8 km e mezzo.

Gli amanti della storia potranno provare inoltre lo Ski Tour della Grande Guerra che percorre il fronte dolomitico e gira attorno al Col di Lana.

Informazioni Turistiche
Corso Italia, 81 - 32043 Cortina d’Ampezzo (Belluno)
Tel. +39 0436 869086