Maurice Marinot. The Glass 1911-1934 In luce l’incredibile originalità dell’artista-vetraio.
Informazioni evento Mostre Dal 25 marzo 2019 Al 28 luglio 2019
Venezia Sito web Chiedi info (0039) 041 5229138
L’esposizione primaverile de Le stanze del Vetro sarà dedicata al grande artista francese che ha posto le basi del vetro contemporaneo grazie alla sua personale sperimentazione su forma e tecnica.
Attraverso un percorso di oltre 200 pezzi unici - provenienti principalmente da musei internazionali – la mostra darà conto dell’evoluzione stilistica di questo straordinario quanto schivo artista-artigiano. Ai vetri sono affiancati 115 disegni, tra schizzi e progetti per oggetti e per allestimenti, provenienti da differenti musei francesi, in particolare dal Museo di Arti Decorative di Parigi (MAD), e dai Musei Nazionali Reali di Bruxelles.

La mostra metterà in luce l’incredibile originalità dell’artista-vetraio, dalle prime realizzazioni a smalto ai vetri soffiati e modellati di persona con straordinaria abilità e inesauribile capacità inventiva. Infaticabile sperimentatore, Marinot ha inventato formule di lavorazioni della materia emulate nei decenni a venire.

The Glass, 1911-1934, a cura di Jean-Luc Olivié e Cristina Beltrami, è organizzata da Le stanze del Vetro in collaborazione con il Museo di Arti Decorative di Parigi (MAD). La mostra sarà il primo tributo internazionale a questo grande artigiano del vetro - Maurice Marinot (1882 - 1960) - protagonista di una rivoluzione, nella tecnica quanto nel gusto. Infaticabile sperimentatore, Marinot ha inventato formule di lavorazioni della materia emulate nei decenni a venire.

Fonte: Iat Venezia