Altino - Prima di Venezia L'affascinante storia di Altino, il primo capoluogo lagunare.
Informazioni evento Mostre Dal 9 marzo 2019 Al 14 aprile 2019 (solo il martedì,mercoledì,giovedì,venerdì,sabato,domenica)
Padova Sito web Chiedi info
La mostra promossa dall'associazione La Carta di Altino e dal Polo museale del Veneto-Museo archeologico di Quarto d’Altino, propone attraverso immagini, pannelli, linguaggi multimediali e tecnologie avanzate, la ricostruzione ideale dell’antica città romana di Altinum, importante centro e luogo di scambi commerciali e culturali, edificata 1500 anni prima di Venezia ai bordi della laguna.
Citta` e porto importante dei Veneti Antichi fin dall’XI secolo avanti Cristo, Altinum fu un municipio romano, un centro di scambi commerciali e culturali che, nell’epoca del massimo splendore, contava piu` di ventimila abitanti e vantava un centro monumentale imponente.
Grandi plastici permetteranno ai visitatori di immaginare l'antica città, le sue aree monumentali, le vie di comunicazione e lo stretto rapporto con la laguna. Un percorso che valorizza una realtà archeologica tra le più importanti della regione, mettendola in rapporto con altre realtà del Veneto, tra cui Treviso, Padova, Venezia, il litorale di Cavallino.
L'intento è far conoscere ai padovani l'antico legame che fin da epoca preromana univa Padova e la città portuale di Altino:le relazioni tra le due città continuarono anche in età romana con la via Annia, poi detta via Altinate, che, uscendo ad est di "Patavium", si dirigeva ad "Altinum".
L'esposizione, patrocinata dal Comune di Quarto d’Altino, è realizzata in collaborazione con l'Assessorato alla cultura del Comune di Padova.

Fonte: Iat Padova