Mostra Fotografica di Giovanni Simeone Alcuni scatti inediti di Giovanni Simeone.
Informazioni evento Mostre Dal 10 febbraio 2019 Al 31 marzo 2019
Livinallongo del Col di Lana Sito web Chiedi info (0039) 043679130
Mostra fotografica a cura di Giovanni Simeone, professionista fotografo dal 1989, specializzato in reportage e paesaggio.

"Il 10 febbraio 2018 e' stato un giorno davvero speciale - racconta Simeone -. Dopo 48 ore di nevicata ininterrotta, l'alta pressione in arrivo da ovest ha liberato il cielo già nella notte e un repentino abbassamento delle temperature ha cristallizzato la neve sugli alberi. Una combinazione perfetta: qualità della neve, temperatura, umidità e pressione atmosferica. Far coincidere tutti gli elementi di cui ha bisogno la fotografia di montagna necessita di un misto di esperienza, di pazienza e, ovviamente, di un po’ di fortuna.

Conosco molto bene queste montagne, perché un fotografo non guarda, ma letteralmente “scansiona” il paesaggio. Vede come la roccia si illumina ogni mese in maniera differente in base alla posizione del sole, conosce la qualità della neve perché, ogni volta che nevica, vede come si modellano le montagne e sa dove è possibile avventurarsi e dove invece è pericoloso.

Un fotografo conosce gli alberi, non come un botanico, ma come elementi estetici che abbelliscono il paesaggio. Un fotografo conosce quali sono le strade percorribili e quali no, conosce i pendii su cui può sciare e i canaloni fuoripista per avere le viste migliori. Un fotografo spesso osserva e si avvicina alla natura in maniera semplice, cercando il bello senza sovrastrutture".

Fonte: IAT Arabba