I Colli Euganei

Dati itinerario Periodo consigliato Primavera, Estate, Autunno Telefono+39 049 9131781
A piedi o in bicicletta, non dimenticatevi di indossare abbigliamento comodo e calzature adatte.

Nel cuore della pianura veneta si stagliano in tutto il loro splendore i Colli Euganei. La loro particolare forma deriva da antichissimi fenomeni vulcanici e l’istituzione del Parco Regionale tutela e valorizza questi ambienti.

Qui l’uomo ha da sempre vissuto in armonia con il territorio lasciando, nel corso del tempo, un notevole patrimonio culturale. Vi consigliamo quindi di prendervi qualche giorno di vacanza e partire alla scoperta dei segreti qui custoditi!

Dimore antiche, rocche, castelli, eremi e santuari, ma non solo. Nei Colli euganei a farla da padrone è soprattutto la natura.  

Un’esplosione di mille varietà di piante e fiori che vi inebrieranno con i loro colori e profumi. Potete godervi questo spettacolo grazie a 31 escursioni da fare a piedi ma anche in bicicletta. E non dimenticatevi di Arquà Petrarca, tra i borghi più Belli d'Italia, una vera perla tra le verdeggianti colline.


Uno dei giri più interessanti e goderecci è senz’altro la Strada del Vino dei Colli Euganei: un tour tra cantine, osterie e agriturismi, dove farsi tentare dai sapori genuini dei prodotti tipici e dall’eccellenza dei vini. Infatti, in questo territorio l’enologia ha trovato la sua massima espressione perché il suolo di origine vulcanica è particolarmente favorevole alla coltivazione della vite. Non dimenticatevi però di altre chicche come il miele, l’olio extravergine di oliva Euganei DOP e il rinomato prosciutto Veneto Berico Euganeo DOP.