La Casa delle Farfalle

Dati itinerario Periodo consigliato Primavera, Estate, Autunno Telefono +39 049 89.10.189
l modo migliore per cogliere tutti i segreti della foresta e dei suoi abitanti è sicuramente con una guida che ne conosce gli angoli nascosti e l'ecologia. Le visite guidate sono condotte da educatori esperti che adatteranno le spiegazioni al grado di comprensione dei visitatori. 

E' uno spettacolo unico ed emozionante quello che potete vivere alla Butterfly Arc di Montegrotto Terme, a ridosso dei Colli Euganei: centinaia di farfalle variopinte che volano libere in una foresta tropicale in miniatura. 

La struttura è costituita da una serra di vetro piena di piante rigogliose tra cui palme, banani, orchidee e passiflore che riproducono il clima tropicale, permettendo alle farfalle di vivere in assoluta libertà, il tutto sotto gli occhi stupiti dei visitatori. Qui nascono, crescono e vengono coccolate. Nei giorni festivi è anche possibile partecipare ai laboratori interattivi e al face painting proposti dagli animatori.

La visita fornisce molti spunti di approfondimento sia per gli studenti che per i turisti. Infatti, l'allestimento è stato studiato per un approccio didattico in cui si possono affrontare diverse tematiche naturalistiche ed ambientali. Il coinvolgimento in quest'avventura esotica e inconsueta è assicurato per grandi e piccini.

Nel parco esterno si trova il Bosco delle Fate, un giardino mitologico in cui rivivono antiche leggende, sia della tradizione popolare italiana che celtica, tutte legate agli elementi della natura. Simpatici gnomi, elfi e folletti, ammalianti fate e straordinari maghi, grandi re e meravigliose regine si mimetizzano tra gli alberi e inducono ad immergersi in un mondo incantato.


La Butterfly Arc è stata la prima casa delle farfalle costruita in Italia ed è nata dall'idea dell'entomologo Enzo Moretto con l'apporto fondamentale della moglie, la naturalista Gabriella Tamino.