Museo Rossimoda della Calzatura

Progettata dal Palladio e realizzata dallo Scamozzi, Villa Foscarini-Rossi dal 1995 è sede del Museo Rossimoda della Calzatura. Il complesso architettonico secentesco, un tempo residenza di Marco Foscarini, procuratore e poi doge di Venezia, si trova lungo le rive del fiume Brenta, a Stra, in provincia di Venezia. Tra i suoi splendidi spazi si snoda il racconto imprenditoriale della famiglia Rossi e delle relazioni instaurate dall'azienda con le più grandi case di moda.

Il percorso espositivo è anche un'opportunità per immergersi tra i saperi del territorio, testimoniati fin dal 1268 dalla Scuola dei "Calegheri" veneziani, e la grande tradizione calzaturiera della Riviera del Brenta. Visitando le collezioni potrete scoprire infatti l'evoluzione del costume e della moda nella seconda metà del Novecento.
La collezione presenta circa 1700 modelli di calzature femminili di lusso griffate. Si tratta dei pezzi più rappresentativi realizzati dal calzaturificio negli oltre 60 anni di attività, frutto della collaborazione con i più prestigiosi stilisti del panorama internazionale tra cui Anne Klein, Marc Jacobs, Emilio Pucci, Fendi, Ungaro, Givenchy, Yves Saint Laurent e Christian Dior. Un'ampia selezione di questi esemplari, tutti diversi fra loro, dal Veneto ha raggiunto le passerelle di tutto il mondo grazie all'abilità artigianale e alla tecnologia, alla creatività ed eleganza del made in Italy. Ad ogni stagione la raccolta si arricchisce con gli esemplari più rappresentativi delle nuove collezioni.

Il Museo ospita inoltre una piccola ma preziosa raccolta di calzature veneziane del '700 e dell'800. Negli stessi locali si trova anche la Collezione d'Arte moderna e contemporanea, caratterizzata dal "soggetto scarpa" reinterpretato da artisti di calibro internazionale, che Luigino Rossi, proprietario della villa fino al 2002, ha raccolto nel corso degli anni.
Biglietti: 7 euro intero, 5 ridotto.


Da non perdere

A Stra si trova anche Villa Pisani, detta anche la Nazionale, uno dei più celebri esempi di villa veneta della Riviera del Brenta, oggi sede di un museo nazionale, che conserva opere d'arte e arredi del Settecento e dell'Ottocento.

Info
Tel +39 049 9801091
infomuseo@villafoscarini.it
www.museodellacalzatura.it

 

Condividi: Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Plus
Feedback su questo contenuto
vota
3.0 media
(3 voti)
English (United States) français (France) Deutsch (Deutschland) italiano (Italia) español (España) português (Portugal) русский (Россия) 中文 (中国)
Itinerari consigliati
Vallevecchia
Tra Caorle e Bibione un'area di estremo interesse paesaggistico-ambientale ...
my veneto logo
Il Tuo Viaggio
crea Itinerari personalizzati salva i Preferiti condividi Diari di viaggio

Media Center

Media Center
Il Veneto in foto, video, audioguide, webcam, brochures...