Museo all'aperto Grande Guerra

Un emozionante tour nelle Dolomiti accompagna alla scoperta dei luoghi che sono stati teatro dei tragici combattimenti durante il primo conflitto mondiale. Oggi, dopo un complesso lavoro di restauro, è possibile scoprire il più esteso museo all’aperto della Grande Guerra.
Ne fanno parte il museo del Lagazuoidelle 5 Torri, del Sasso di Stria e il museo del Forte Tre Sassi, tutti compresi nel raggio di circa 5 chilometri e visitabili durante tutto l’anno.

Proprio nell’area in cui sorge il Museo all'aperto delle 5 Torri, a sud del Passo Falzarego, si stabilì il Comando del gruppo di artiglieria da montagna e qui furono collocate le batterie di cannoni rivolte contro le postazioni austriache del Lagazuoi e del Forte Tre Sassi.  
A pochi passi dai rifugi e tra le palestre naturali di roccia delle montagne Patrimonio Naturale dell’Umanità Unesco, si snodano i sentieri che accompagnano alle roccheforti belliche, tra le postazioni all’aperto e le trincee, raggiungibili a piedi o con una veloce seggiovia cabinata.
La visita è gratuita e in un arco di tempo che varia da una a tre ore prevede percorsi più brevi e semplici che si alternano ad altri più lunghi ed impegnativi. Lungo le postazioni militari oggi perfettamente restaurate, dei cartelli informativi e degli allestimenti museali approfondiscono le vicende della Grande Guerra.

montagna
(foto proprietà D.G. Bandion www.bandion.it)

Il periodo più indicato per visitare i musei all’aperto è quello compreso tra maggio e ottobre, ma anche nel periodo invernale, grazie agli impianti di risalita, è possibile effettuare la visita percorrendo il Giro della Grande Guerra. Si tratta di un percorso spettacolare che si snoda ai piedi di cime famose come Lagazuoi, il Sella, il Civetta e la Marmolada.

Vale la pena di aspettare l’ora del tramonto e godere di un’emozione unica in alta quota, ovvero lo spettacolo dell'enrosadira, quando il sole inizia a tingere le cime Dolomiti iniziano di tutte le sfumature del rosa regalando contrasti cromatici eccezionali.

Da non perdere
: durante l’estate, su prenotazione, è possibile partecipare alle visite guidate con i rievocatori storici in divisa d'epoca, per toccare la storia con mano percorrendo le trincee e visitando le postazioni del museo all’aperto delle 5 Torri ( Info Tel. + 39 377 2802867)

Informazioni e consigli utili
: l’area è attrezzata con tutti i servizi turistici, dai ristoranti ai rifugi ai parcheggi. Per gli itinerari di montagna si consiglia l'equipaggiamento necessario ad un'escursione, con scarpe e abbigliamento adeguati. 

www.dolomiti.org

Condividi: Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Plus
English (United States) français (France) Deutsch (Deutschland) italiano (Italia) español (España) português (Portugal) русский (Россия) 中文 (中国)
Feedback su questo contenuto
vota
5.0 media
(1 voti)
Eventi
lago Mis
Un piccolo ma spettacolare specchio d’acqua nel Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi ...
Itinerari consigliati
Un Centro multimediale per ricordare la Grande Guerra ...
my veneto logo
Il Tuo Viaggio
crea Itinerari personalizzati salva i Preferiti condividi Diari di viaggio

Media Center

Media Center
Il Veneto in foto, video, audioguide, webcam, brochures...