Le colline dell'Alta Marca Trevigiana

Le colline dell’Alta Marca Trevigiana uniscono i luoghi dell’arte a quelli della cultura enologica e del buon vivere. A poco più di un'ora da Venezia, l’itinerario attraversa la Strada del Prosecco e Vini dei Colli Conegliano Valdobbiadene, dove il profumo del vino accompagna i turisti tra vigneti, piccoli borghi e testimonianze medioevali.

E’ il cuore del Prosecco a Denominazione di Origine Controllata e Garantita e di altre produzioni di nicchia come il Torchiato di Fregona Doc, il Colli di Conegliano Docg, il Verdiso e il Vin Santo del Prete di San Pietro di Barbozza. Se vi trovate da queste parti tra marzo e giugno, potrete degustare i vini dell'ultima vendemmia durante la Primavera del Prosecco e le sue quindici mostre del vino. Ma fino a dicembre potrete anche organizzare un Weekend in cantina con visite guidate e invitanti degustazioni.

Primavera del Prosecco

Il percorso parte da Conegliano, città del Cima, con la visita alla cantina della prestigiosa Scuola Enologica, attraversa Rua di Feletto, con l’antico monastero di S. Maria Assunta e S. Pietro di Feletto con la Pieve medievale e gli splendidi affreschi del 1200. A Refrontolo la degustazione del Passito doc è d’obbligo, così come la visita al magico Molinetto della Croda. Mentre Solighetto, luogo d'elezione della cantante lirica Toti Dal Monte a cui è stato dedicato un museo, è sede del Consorzio di Tutela del Prosecco Doc.

 Il cuore della Docg del Prosecco Superiore è l'area del Cartizze. Tappe del percorso Col San Martino, con la Chiesetta medievale di S. Vigilio, Santo Stefano con l’antico borgo di Follo e San Pietro di Barbozza, con le sue borgate a corte chiusa. Una volta arrivati a Valdobbiadene potrete visitare Villa Cedri, per anni sede del Forum Spumanti d’Italia.

Ripartendo si attraversa la vallata con l’Abbazia di Follina, si visita l’imponente Castello di Cison di Valmarino, fino ai Laghi di Revine con la straordinaria ricostruzione di un villaggio preistorico, il Livelet. Da qui siete a due passi dal bosco del Cansiglio e dalle suggestive grotte del Caglieron, ma anche da Sarmede, il paese delle fiabe, e dall’antica Serravalle a Vittorio Veneto.

 Link: www.coneglianovaldobbiadene.it

 

Condividi: Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Plus
English (United States) français (France) Deutsch (Deutschland) italiano (Italia) español (España) português (Portugal) русский (Россия) 中文 (中国)
Feedback su questo contenuto
vota
2.6 media
(5 voti)
Itinerari consigliati
castello di Collalto
Veneto dei Misteri: La vicenda di Bianca di Collalto, itinerario in provincia di Treviso ...
my veneto logo
Il Tuo Viaggio
crea Itinerari personalizzati salva i Preferiti condividi Diari di viaggio

Media Center

Media Center
Il Veneto in foto, video, audioguide, webcam, brochures...