Le streghe e vento vissinèl

Un giorno, mentre alcuni uomini stavano lavorando febbrilmente per raccogliere fieno sulle pendici del monte Coppolo – che si erge isolato a nord di Lamon (Bl) – si alzò improvvisamente il vento vissinèl, che dispettosamente iniziò a sparpagliare il fieno ammucchiato con tanta fatica. Uno di loro, un pastore, in preda all’ira scagliò il suo coltello a serramanico contro il vento. Con grande sorpresa di tutti, l’arma scomparve nell’aria.

Lamon

Qualche mese dopo, l’uomo si trovò a chiedere ospitalità a una donna, durante la transumanza, e la pregò di prestargli un coltello. Quale non fu la sua sorpresa quando riconobbe il suo! Mesa alle strette, la donna confessò di essere una strega, colpita mentre assieme ad alcune compagne stava cercando di scatenare una tempesta sul monte Coppolo: raccontò come, durante l’incantesimo, quel coltello sbucato dal nulla l’aveva colpita a una gamba, e ferita aveva dovuto interrompere il suo compito malefico. La donna, mostrò la gamba al pastore: su di essa, aveva ancora ben visibile la cicatrice lasciata dalla lama.

Per informazioni:
Pro Loco Lamon
 - tel. +39 0439 96393 - prolocolamon@libero.it
Iat Feltre - tel. +39 0439 2540 - feltre@infodolomiti.it

Condividi: Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Plus
English (United States) français (France) Deutsch (Deutschland) italiano (Italia) español (España) português (Portugal) русский (Россия) 中文 (中国)
Feedback su questo contenuto
vota
1.0 media
(1 voti)
Eventi
Cibiana - murales
Il magico percorso dei murales: la storia del paese dipinta sulle antiche pareti delle case ...
Itinerari consigliati
Piana del Cansiglio
Una vasta distesa di faggi secolari e una conca circondata da cime rocciose ...
my veneto logo
Il Tuo Viaggio
crea Itinerari personalizzati salva i Preferiti condividi Diari di viaggio

Media Center

Media Center
Il Veneto in foto, video, audioguide, webcam, brochures...