Asolo

Asolo, in provincia di Treviso, può fregiarsi della Bandiera Arancione che contraddistingue i borghi più belli d'Italia. Elegantemente adagiata sui colli trevigiani, presenta una cinta muraria ben conservata che culmina nella Rocca fatta costruire da Ezzelino da Romano nel XII secolo. L'apparato difensivo della città viene rafforzato durante la dominazione dei Carraresi nel '300, ma è con il governo veneziano che Asolo raggiunge il massimo del suo splendore.

La nobile veneziana Caterina Cornaro, regina di Cipro costretta all'abdicazione in favore della Serenissima, sceglie a fine '400 la città per stabilirvi la sua residenza. Il Castello di Asolo, fiore all'occhiello della cinta muraria, diventa la sua dimora e qui la nobildonna inizia ad ospitare artisti e letterati.
È l'epoca de "Gli Asolani" di Bembo e della pittura del Giorgione e l'apparato difensivo di Asolo, ormai città d'arte e cultura, più che confinare una roccaforte stringe e protegge uno dei maggiori centri intellettuali della terraferma veneta.

Oggi la cinta è ancora visitabile seppur parzialmente abbattuta durante il Regno Lombardo Veneto, mentre il Castello è diventato un museo dedicato a Elenora Duse.

Link utili
www.asolo.it 

 

Condividi: Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Plus
Feedback su questo contenuto
vota
3.2 media
(5 voti)
English (United States) français (France) Deutsch (Deutschland) italiano (Italia) español (España) português (Portugal) русский (Россия) 中文 (中国)
Eventi
Formaggi da degustare
Un viaggio del gusto tra i formaggi e le altre bontà della montagna veneta ...
Itinerari consigliati
La Strada del vino Bardolino
La magia della natura e le bellezze architettoniche, tra le colline moreniche e il lago di Garda ...
my veneto logo
Il Tuo Viaggio
crea Itinerari personalizzati salva i Preferiti condividi Diari di viaggio

Media Center

Media Center
Il Veneto in foto, video, audioguide, webcam, brochures...